La piazza. Spazi e valori

L’impianto descritto ha portato vagamente alla mente schemi di Piazza molto conosciuti.
In particolare, due esempi molto lampanti sono rappresentati dalla Piazza San Marco di Venezia e Piazza Sordello a Mantova. Ovviamente, entrambe le Piazze c’entrano molto poco a livello di dimensioni, città ed importanza con quella che si vorrà edificare a Dossobuono, ma sono sintomatiche di “che cosa” dovrebbe essere una Piazza e fanno riflettere sui valori, sulla conformazione e sulle funzioni che i suoi edifici dovrebbero rappresentare.

In Piazza San Marco infatti, troviamo uno spazio racchiuso delimitato su tutti e 4 i suoi lati da una serie di edifici. Un lato è occupato dalla Basilica di San Marco, che rappresenta quindi nuovamente la coesione sociale; un altro lato è occupato dalle Procuratie Nuove e dal Museo Correr, ovvero spazi adibiti ad attività culturali, spazi simbolo della cultura; infine sull'altro lato le procuratie vecchie, dove alloggiavano i preti ed oggi sede di uffici comunali a rappresentare il potere civico, nonché la civiltà che deve sempre guidare ogni società. Quindi Piazza San Marco si fa portatrice di 3 valori: cultura, civiltà ed aggregazione sociale, che di conseguenza divengono rappresentativi anche dei cittadini stessi e dell’intera città.

Analizzando Piazza Sordello, notiamo che i concetti sono i medesimi.

Uno spazio chiuso, delimitato da una serie di edifici: in testa alla Piazza troviamo, ancora, la Chiesa (aggregazione sociale); lateralmente, i Vigili e di nuovo gli uffici provinciali (civiltà), sull'altro lato, il Palazzo Ducale (oggi adibito a Musei di varia natura quindi, ancora, rappresentativo della cultura). Di nuovo, cultura-aggregazione sociale-civiltà.

Questa è quindi una triade di valori che spesso, sotto varie forme e funzioni, viene portata all'interno delle Piazze storiche italiane (altri esempi possono essere Piazza Bra, Piazza delle Erbe, Piazza del Campo a Siena, ecc).

Cosa significa questo, in relazione al nostro “piccolo” paese?

Torna al blog

Altri spunti interessanti.

La piazza. Analisi e ragionamenti

01.09.2018

Questo sito utilizza cookie tecnici per una migliore esperienza e avere statistiche sull’uso. Per saperne di più o negare il consenso Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi