SISMA BONUS 2020…Perchè non approfittarne?

Sei proprietario di un edificio fatiscente e irrecuperabile? Contattaci, con Adami&Albi e grazie al nuovo Sismabonus la demolizione e ricostruzione diventa non solo una possibilità, ma un'occasione da non perdere!

Esistente

Il fronte urbano

Il 2020 ha portato notevoli incentivi economici per i proprietari che decidono di demolire un edificio esistente e ricostruirlo migliorandone la classe sismica, anche con ampliamenti volumetrici (Veneto 2050) e/o riconfigurandone planimetrie ed estetica.

Avete un vecchio edificio in stato di deperimento e non sapete come sfruttarlo?
Oppure possedete un immobile da ristrutturare? .... e volete migliorarne la classe sismica?

Allora potete usufruire del Sismabonus.
Con questa normativa è incentivato il processo di demolizione e ricostruzione dei vecchi edifici esistenti, con agevolazioni importanti che, a determinate condizioni, potrebbero fare la differenza.

Ma che cos'è?
Il Sismabonus è una detrazione fiscale sulla tassazione IRPEF o IRES che si matura a seguito di interventi sul patrimonio edilizio esistente dall'anno successivo al pagamento effettuato.
Chi può usufruirne?
L’agevolazione è rivolta sia ai contribuenti soggetti all’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) sia ai soggetti passivi dell’imposta sul reddito delle società (Ires). Dal 2017 gli interventi possono essere realizzati su tutti gli immobili di tipo abitativo e su quelli utilizzati per le attività produttive, situati sia nelle zone sismiche ad alta pericolosità (zone 1 e 2) sia nelle zone sismiche a minor rischio (zona sismica 3), individuate dall’OPCM n. 3274/2003.
Gli immobili quindi quali requisiti devono rispondere?

Gli immobili devono:
• essere ubicati nelle zone sismiche 1, 2 e 3 del territorio italiano, così come definite dall’Ordinanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri n. 3519 del 2006;
• essere oggetto di demolizione e ricostruzione con criteri antisismici di immobili esistenti da parte di imprese di costruzione o ristrutturazione con sede nella stessa zona;
• essere rivenduti direttamente dalle imprese entro 18 mesi dall’ultimazione dei lavori.

Laddove consentito da norme locali, come la Veneto 2050, gli interventi di demolizione e ricostruzione potranno comportare anche ampliamento volumetrico e sarà ovviamente sempre consentita la riconfigurazione dei fronti e delle planimetrie in caso di demolizione totale.
Le detrazioni per l'acquirente, da calcolare su importo di 96.000€ per ciascuna unità immobiliare acquistata (nuova o ristrutturata), sono del 70% se il rischio sismico diminuisce di una classe, mentre dell'80% se si passa a due classi di rischio inferiori.
Per le parti comuni degli edifici condominiali ricadenti nelle zone sismiche 1,2,3 la detrazione è rispettivamente del 75% e 85% se si riduce il rischio sismico di una o due classi.
L’agevolazione si può intendere in vigore fino al 31 dicembre 2021.
Si allega tabella esemplificativa:

In questa tabella invece riassumiamo le detrazioni fiscali applicabili nell'anno 2020 per gli interventi edilizi, fino a nuove disposizioni, come già avevamo elencato nei post precedenti (es. Bonus Facciate)

Adami&Albi ha all'interno del suo portfolio lavori già due progettazioni con cantieri in partenza che usufruiranno di questo beneficio, e altre progettazioni sono in fase di fattibilità!

Disponibili ad un incontro anche in videoconferenza per dare le soluzioni appropriate ad ogni vostra necessità con la possibilità di effettuare gli accertamenti dal punto di vista tecnico, amministrativo e fiscale. I nostri tecnici sono preparati ad esaudire ogni richiesta in merito. Vi aspettiamo sul nostro sito!

Il passato

Fonti:
https://www.logical.it/approfondimenti-tecnici-per-edilizia/sismabonus-tutte-le-novita-del-2020#decretosismabonus

https://www.guidaxcasa.it/sismabonus-acquisto-case-antisismiche/

Arch. ir. Francesco Adami

Torna al blog

Altri spunti interessanti.

Adami&Albi: Studio, Impresa, Immobiliare

14.09.2020

La residenza flessibile 3/3. Un prototipo

08.06.2020

La residenza flessibile 2/3. Un prototipo

01.06.2020

Questo sito utilizza cookie tecnici per una migliore esperienza e avere statistiche sull’uso. Per saperne di più o negare il consenso Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi